domenica 15 febbraio 2009

L'allegro testamento

Lorenzo Banfi e Patrizia Clerici
L'allegro testamento
Glenat Italia, Milano, 1992



Dalla quarta di copertina:

Quando si pensa a Mosé Io si immagina tutto solenne con le tavole della Legge sotto braccio... Tutti sanno che Elia viaggiava su un UFO di fuoco, mentre Caino è rimasto bollato tutta la vita per un piccolo fratricidio senza nemmeno la possibilità di dare la colpa alla società, perché la società non c’era ancora,.. Ma che faceva tutta questa gente importante nei momenti di libertà? C’era anche quella volta un “uomo della strada” e se c’era, i grandi eventi gli scorrevano addosso come l’acqua sulle anatre, come succede all’uomo della strada odierno? A tutte questi angosciosi interrogativi risponde la coppia Banfi-Clerici con competenza, serietà e, se Jehova vuole, con grande senso dell’umorismo,

Nessun commento:

Posta un commento